La sfida alla dimensione digitale della violenza contro le donne

Frutto della collaborazione di aziende per la sicurezza informatica, istituzioni pubbliche ed enti di ricerca e del privato sociale, il progetto europeo DeStalk combatte le nuove forme di violenza contro le donne.

Dopo due anni di sviluppo di strumenti e competenze, DeStalk si apre alla cittadinanza con una campagna nazionale volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla cyber violenza di genere e a fornire indicazioni sulle possibili vie di uscita da tali abusi.   

Cyberstalking: come uscirne

Controllare, spiare, limitare la libertà nel mondo virtuale è una violenza reale. Si chiama cyberstalking. Guarda le nostre infografiche e i reel di DeStalk per uscire dalla violenza digitale: “Libera, anche online” e “Interrompere l’abuso, anche online”

Navigare protette: Guida pratica per donne libere dalla violenza digitale

La tecnologia digitale è una parte fondamentale delle nostre vite: è ovunque e la usiamo costantemente. È importante sapere come possiamo aumentare la nostra sicurezza online in modo da continuare a navigare sentendoci libere e al sicuro.

Il prontuario DeStalk “Navigare protette: Guida pratica per donne libere dalla violenza digitale” è utile per:

  • sapere come tutelarci
  • poter aiutare altre donne a noi vicine
  • anche se tutto va bene, farci riflettere

La violenza online: come riconoscerla e come difendersi

Desideri sapere di più su cosa siano la violenza online e lo stalkerware e su come tutelarti o aiutare altre donne rispetto a rischi o episodi di cyber abuso?

Il seminario virtuale DeStalk, organizzato insieme ad esponenti di Polizia Postale e delle Comunicazioni, D.i.Re Donne in Rete contro la violenza e Osservatorio per l’Informatica Forense è disponibile a questo video.

Inoltre, è possibile scaricare alcune delle presentazioni tenute:

L’impegno istituzionale

Giovedì 24 novembre 2022, ore 12.00, presso la Sala Stampa del Palazzo Grandi Stazioni della Regione del Veneto a Venezia, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della proposta istituzionale DeStalk per il contrasto della violenza di genere online.  

Leggi il Comunicato. La ripresa streaming è accessibile a questo link.

La cartella stampa completa è disponibile a questo link.

Rassegna stampa

Interviste, articoli e approfondimenti da riviste e quotidiani sono disponibili qui in continuo aggiornamento.

Il supporto DeStalk a chi lavora per eliminare la violenza

Il contributo di DeStalk per supportare chi lavora nei servizi dedicati è disponibile alla pagina principale del progetto, anche in italiano, e comprende:

  • corso e-learning per istituzioni e centri
  • strumenti su come lavorare con autori e vittime
  • guida per lo sviluppo di campagne territoriali
  • video evento europeo per moltiplicatori

Contatti

Le referenti della comunicazione e della campagna nazionale DeStalk per istituzioni, servizi e cittadinanza sono:

Condividi e cerca #DeStalk su Facebook, Instagram, Linkedin 

Collaborazioni

Uno speciale ringraziamento a:

  • la rete nazionale dei centri antiviolenza D.i.Re Donne in Rete contro la violenza
  • l’associazione nazionale dei centri per autori Relive – Relazioni Libere dalle Violenze
  • l’Unità di analisi del crimine informatico della Polizia di Stato – Polizia Postale e delle comunicazioni  
  • l’agenzia di comunicazione Comunicattive – comunicazione di un certo genere
  • tutte le organizzazioni Partner, i membri dell’Advisory Board e gli enti finanziatori di DeStalk

Last changed: 16.05.2024